Il caffè è pronto - Bologna Trasgressiva

Il caffè è pronto - Bologna Trasgressiva

Il caffè è pronto

Sono ancora nel letto tra le braccia di Orfeo nudo , le lenzuola mi coprono appena . mi guardi , decidi di svegliarmi … a tuo modo … Finisci di bere il caffè …. Ti avvicini. Sali lul letto mi accarezzi il petto poi il sesso ….. Lo baci .. lo lecchi scopri il glande , lo Lecchi tutto. Piano dolcemente ,sta crescendo lo accogli nella tua bocca .. IO…. dormo .. sento come un calore , un languido piacere … . Apro appena gli occhi , la stanza è in penombra la luce filtra dai fori delle tapparelle deve essere mattino …sento il mio sesso eccitato . ….. Poi realizzo . … . Ti vedo ti sento mi guardi. Accenni ad un sorriso e continui il tuo lento movimento con la testa sento la tua lingua , mi fai fremere. Dalla mia bocca escono sottovoce solo suoni eccitati , gemiti di piacere togli la bocca . Continui con la mano . Ma era solo per prendere fiato. Mi guardi ancora ai negli occhi. dolcezza . La tua bocca lo riaccoglie , lo prendi tutto ….. I mie gemiti aumentano Aumenti il ritmo …… Si così ti prego. Dolce. Non fermarti . Continua . Ho si così. Cosiiii Siiiii. ….. Veeeengoooo la sensazione è intensa le mie contrazioni non finiscono una due tre quattro cinque mi sto svuotando dentro la tua bocca che mi avvolge stringe.mi succhia. Mi guardi. Attendi la fine delle contrazioni , poi la tua mano percorre il mio sesso stringendolo. Per svuotarlo dalle ultime gocce che tu lecchi . Poi mi guardi .. apri la bocca . .. vedo il mio seme . Mi fissi negli occhi e deglutisci ….. Ti lecchi labbra , raccogli con un dito una piccola quantità uscita sul lato della tua bocca ..ti lecchi il dito. …mi dai una pacca e mi dici …..
Buon giorno il caffè e pronto .. ti sollevi e vai ii cucina ..
BUON GIORNO ANCHE A TE

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, clicca qui

Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI