3 ORE COME SINGLE, parte 2 - Bologna Trasgressiva

3 ORE COME SINGLE, parte 2 - Bologna Trasgressiva

Quel sabato, dopo arrivare a casa, mi sono messo a guardare la TV, rilassato, mentre mi facevo la doccia mi fatto una sega pensando in Francesca, quella trans che mi aveva lasciato stupito, che accattivava il mio pensiero, ogni tanto che ricordavo quello, mi veniva un’erezione, non so cosa mi succedeva, ero proprio io, giovane di nuovo, carico, con tante voglie di ripetere…


E’ arrivata la mia moglie alle 20 di sera, e sempre con quella faccia di culo e quel problema, che mi stancava ancora di più, io rimanevo in silenzio, senza dire una parola, solo pensavo che davanti a tutto, avevo già un bel mezzo di sfogo che mi piaceva.


Di quel’altra settimana, passava ogni giorno, Lunedì, Martedì, Mercoledì… il Giovedì l’ho scritto per sapere se mi dava la conferma per il prossimo sabato, so che lei si spostava per altre città e sinceramente dovevo rispettare quello, ma non volevo perdere l’opportunità di ripetere quello che era ormai un sogno ad occhi aperti…


Arriva il Venerdì e il mio cuore sbatteva da solo, lo stomaco andava su e giù, madonna!!!


Cosa mi ha fatto quella porcellina? Sarà il culetto? Sarà il cazzo? Sarà la mia esperienza vissuta per prima volta? Non m’interessa, quello che al mio parere era un tradimento, realmente passava a un secondo piano… E’ passato il venerdì, sabato mattina, mi sono alzato dal letto, mi ho fatto una bella doccia, mi sono anche rasato, tipo un "clean cut", perché volevo andare in bel modo, pulito e profumato per lei…. Sabato alle 15.00 come sempre, mi ha scritto, ho fatto un bel respiro, ero sicuro, confermato l’incontro, mi aspettava, il cuore quasi mi usciva da solo per la bocca.


Mi sono vestito leggermente, sportivo, anche con un capellino, e sono andato a piedi, visto che eravamo vicinissimi, mi aspettava in questa occasione proprio nella porta dietro del condominio, non c’era nessuno, eravamo solo noi, siamo andati in ascensore, e dentro, mi ha toccato, mi ha baciato, mi ha detto quanto aspettava questo giorno, quello mi ha fatto capire subito quanto l’ero piaciuto io, mi ha detto una cosa bellissima che non ho sentito mai della mia moglie: “Scopi benissimo, sai davvero scopare”…. Questo per me, erano delle parole magiche… L’ho ringraziata e l’ho detto: “Con te posso fare qualche cosa”, hai visto, non sono abituato a fare dei pompini”… Lei mi ha detto: “Con me puoi essere te stesso, dai, fai con me tutto quanto vuoi, sono tutta tua”…


Realmente lei accendeva con ogni parola quel fuoco che pensavo fosse stato acceso dentro di me…. So che era come giocare con fuoco, mi piaceva, e tantissimo, al punto che non pensavo se quello che facevo era male, era buono, solo pensavo che era il momento esatto e magico che avevo bisogno di vivere, proprio lo volevo… Un’altra volta, siamo rimasti, nudi, solo che non c’era troppo tempo disponibile, avevo ricevuto una chiamata per aiutare alla mia cognata per fare il trasloco e avevo detto di se…


Quindi, ogni minuto contava, così, iniziamo, un 69, leccate, pompini reciproci, baci, eccitazione al massimo, un letto che ci aspettava, e subito ho presso il mio pisello in mano e l’ho messo dentro quel culetto bianco stretto… Visto che le facevo male per il mio grande pisello, lei ha cambiato di posizione, si ha messo su e ha comandato il gioco con il movimento, si è venuta un’altra volta da sola, senza toccarsi, questo era la prova di quanto ero io del suo piacere… Così, ho iniziato a scoparla io con l’intenzione di finire, e mi ha chiesto di lasciare tutto il mio latte dentro il suo culetto… Le sue parole erano ordini, ho fatto quanto mi ha detto….


Senza parole, ci siamo vestiti, ci siamo salutati, mi ha accompagnato alla porta e ciao…


Un’altra volta per il prossimo sabato…


In fatti, oggi è Giovedì, vedremo cosa accadrà questo prossimo sabato, e potete essere sicuri che vi racconterò…


Sono ansioso da oggi per farlo di nuovo, voglio esperimentare, voglio provare più cose….


Vi racconto tutto ragazzi…


A presto…

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, clicca qui

Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI